The Full Monty

Musica e Liriche: David Yazbek
Libretto: Terence McNally
Debutto ufficiale: Broadway, 2000

Difficile non conoscere l’omonimo film inglese del 1997!
La sua trasposizione in commedia musicale è stata fatta dal commediografo Terence McNally che ha saputo riadattare la sceneggiatura cinematografica in modo molto efficace. Pochi i cambiamenti nella trama: dall’Inghilterra ci spostiamo negli USA, ma i personaggi e le situazioni che affronteranno sono sempre gli stessi (cambiando qualche dettaglio qua e là). È la storia di un gruppo di disoccupati, alcuni con il matrimonio in crisi, che decidono di improvvisarsi spogliarellisti, mettendo su un loro personale show. Superato lo scetticismo iniziale cominceranno ad avere un grande successo e questo darà loro più fiducia nelle proprie possibilità e nel futuro.

David Yazbek è alle prime armi, ma compone una score fresca ed originale, con brani dalle forti influenze rock fine anni ’70 (Breeze off the River o Scrap) ed altri molto più tipici di Broadway come Life with Harold o Man e le dolci You rule my world e You walk with me.

Lo spettacolo ha ottenuto un discreto successo ed è rimasto in scena a Broadway per 771 repliche. Nel novembre 2001 (ancor prima della versione londinese del 2002) ha debuttato la prima versione italiana con Giampiero Ingrassia, diretta da Gigi Proietti.

Non ci resta che aspettare il 24 ottobre per poter vedere a Milano, al Teatro della Luna, la nuova produzione di Massimo Romeo Piparo!

One thought on “%1$s”

  1. Avatar
    Daniela Bacilieri 26 Ottobre 2019 — 16:45

    Adoro il musical. Sono un’insehnante alle scuole superiori in provincia di Rovigo e mi piacerebbe realizzarne a scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close